Alto rendimento: gli investimenti

Pubblicato in Borse di il 27 maggio 2017 0 Commenti

La parola d’ordine è: massima resa ed estrema accessibilità. Chi cerca investimenti finanziari che rispondono a questi requisiti può scegliere di fare trading di opzioni binarie. Le operazioni digitali rappresentano il migliore investimento ad alto rendimento, il più semplice e peraltro accessibile a tutti gli investitori, anche a coloro che hanno poca esperienza o non dispongono di somme di denaro cospicue.

L’opzione binaria è uno strumento finanziario derivato con redditività che sfiora l’85% e a volte anche di più, i cui profitti sono immediati. Non bisogna attendere mesi e mesi per guadagnare. Il sistema binario si basa su scadenze veloci nell’ordine di 30 secondi, 1 o 5 minuti.

Oltre all’elevato rendimento, il binary è praticato con facilità. Ad agevolare i trader è il sistema di previsione dell’andamento degli asset. Si guadagna se si stabilisce la direzione di mercato, se il valore sale o scende entro la scadenza prefissata. Si monetizza quindi sia quando il valore è in diminuzione, sia quando è in aumento. Di norma è sufficiente seguire il trend dei mercati per fare la previsione corretta e monetizzare. Questo sistema di trading finanziario non necessita di grosse somme. Ci sono broker online che richiedono un deposito minimo di soli 10 euro per attivare l’account e iniziare ad operare sui mercati attraverso la piattaforma di trading online.

Seguendo questo link ipertestuale è possibile entrare in una guida interattiva (gratis) per imparare i meccanismi che sono alla base del trading di opzioni binarie. Il corso di trading è strutturato da 24Option. Tutti i trader conoscono questo broker. Chiunque abbia utilizzato il suo software è rimasto soddisfatto sia in termini di affidabilità che di resa.

Per iniziare a negoziare sui mercati finanziari con le opzioni binarie è sufficiente accedere da qui alla procedura guidata per registrare il proprio conto con 24Option. Con l’ausilio del corso e del proprio account manager è possibile muovere i primi passi e diventare trader di qualità. In più ci si può avvalere – sempre gratuitamente – di un conto demo dove simulare strategie ed operatività e abbonarsi gratis ai segnali di trading, suggerimenti su possibili negoziazioni che portino ad incamerare profitti.

Investimenti: quali sono quelli redditizi e sicuri

Il timore degli investitori, soprattutto quando si inizia ad investire in soluzioni innovative, è di incorrere nel pericolo di perdere le somme investite. Un timore legittimo che però non ha luogo di sussistere con le opzioni binarie. Si tratta di strumenti finanziari derivati di elevata sicurezza ed alta resa.

I top broker di opzioni binarie sono autorizzati e regolamentati dalla CySEC, autorità di vigilanza del mondo della finanza o da autorità similari di altre Nazioni aderenti alla Comunità Europea. Si attengono scrupolosamente alle normative europee in materia di negoziazioni. E’ ovvio che il trader non deve assolutamente iscriversi ad un broker che non è autorizzato ad operare sui mercati finanziari. Vi sono degli intermediari che operano senza alcuna autorizzazione. E’ vivamente consigliato di non aprire alcun conto su piattaforme insicure. Questi broker non sono presenti in alcuna lista CySEC e figurano semmai in una black list.

Le opzioni binarie chiaramente non sono l’unica formula di investimento ad altro rendimento, ma certamente sono le più sicure e performanti. Bastano anche cento / duecento euro per iniziare a negoziare e a totalizzare margini di guadagno interessanti. L’alternativa son i fondi speculativi che però non sono accessibili a tutti i portafogli, essendo investimenti da decine di migliaia di euro. Il trading binario si fonda su un sistema di negoziazione semplificato e accessibile anche ai più piccoli investitori. Iniziando con piccole somme si può cominciare a guadagnare in modo cospicuo. Basta non prelevare i guadagni e continuare ad investirli. In questo modo il capitale usato per le negoziazioni crescerà e in proporzione i profitti saranno sempre più sostanziosi. Per completezza di informazione va detto che qualsiasi strumento finanziario è rischioso, incluso il trading di opzioni binarie. Anche il miglior trader andrà incontro ad operazioni che chiudono in passivo. Con una valida strategia monetaria sarà possibile limitare le perdite e accrescere i trade chiusi in positivo. Il bilancio dei guadagni si fa in un lasso di tempo non ristretto. Applicando la strategia della diversificazione si contengono eventuali perdite. Nel trading è possibile porre una gabbia di protezione negli investimenti in modo da proteggere il capitale. Sono strategie che potrebbero sembrare complesse, ma in pratica sono molto elementari. Con una buona piattaforma di trading e un valido corso, in breve tempo tutto verrà automatico e semplice.

Investire senza correre pericoli: ecco dove

Fare trading con le opzioni binarie, come già precisato, non è esente da rischi. Se ci pensiamo nulla è esente da pericoli. Anche attraversare la strada o affettare il pane. Se poi si va sui mercati e prodotti a carattere speculativo, il rischio è insito nello strumento stesso. Le operazioni digitali hanno un tasso di rischiosità decisamente minore degli altri investimenti ad alto rendimento.

I pericoli legati all’investimento possono essere ulteriormente contenuti beneficiando di servizi di brokeraggio di riconosciuta eccellenza e qualità come quelli messi a disposizione gratuitamente dal broker 24option (apri subito il conto cliccando qui) e dedicando del tempo a studiare ed approfondire il meccanismo di funzionamento delle  opzioni binarie. Questo processo di formazione è gestibile a costo zero studiando il corso rilasciato da 24option. In più è possibile fare trading zero commissioni. Con 24Option non ci sono commissioni sull’eseguito o costi di gestione del conto. Tutte le operazioni sono gratuite. Fare trading in piena libertà e in modo vantaggioso è realtà.

In valore assoluto non si può affermare che le opzioni binarie sono investimenti a  rischio zero ma è corretto affermare che sono un investimento a rischio bassissimo e a rendimento elevatissimo, un’opportunità che tantissimi trader hanno colto con enorme profitto.

Soldi da investire

Chi punta sulle opzioni binarie ha la possibilità di iniziare ad operare con somme contenute, ma non può pensare assolutamente che si tratta di guadagni facili. Serve abbastanza tempo da suddividere tra operatività e studio. Non è sufficiente aprire il computer e premere un pulsante per guadagnare. Bisogna studiare delle strategie, fare delle valutazioni, aggiornarsi in modo costante, seguire l’andamento dei mercati e fare valutazioni ed operazioni intelligenti. Self control, cuore e testa. Voglia di lavorare e il trading binario può garantire ottime soddisfazioni economiche. Sono sempre di più gli investitori che in modo caparbio sono riusciti a diventare dei trader professionisti e vivere di questo lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *