Broker opzioni binarie: tutto quello che devi sapere

Pubblicato in Opzioni binarie di il 19 aprile 2017 0 Commenti

broker opzioni binarieQuesto articolo è dedicato ai broker di opzioni binarie: cercheremo di analizzare quali sono le funzioni dei broker e come fare a scegliere il broker nel modo migliore possibile per ottenere profitti elevati.

Abbiamo parlato nell’ultimo articolo delle opzioni binarie che sono uno dei metodi migliori per investire con successo nei mercati finanziari. Si guadagna sempre con le opzioni binarie? No, nessuno può fornire questo tipo di garanzie quando si opera sui mercati finanziari che sono per definizione assolutamente imprevedibili. Tuttavia il trader intelligente ha la possibilità di fare delle scelte vincenti che aumentano nettamente la sua probabilità di ottenere dei profitti: una delle scelte più importanti da fare è la scelta del broker opzioni binarie.

Miglior broker opzioni binarie

Molto spesso si dice che il broker di opzioni binarie è l’intermediario che consente l’accesso al mercato quando si fa trading di opzioni binarie. In effetti, dovendo essere più precisi, possiamo dire che il broker è un vero e proprio market maker. Se vogliamo utilizzare la terminologia degli strumenti derivati (e le opzioni binarie sono uno strumento derivato) possiamo dire che il broker rappresenta la controparte di ogni operazione binaria. Ovviamente a sua volta il broker si ricoprirà sui mercati per ogni operazione eseguita dal trader. Questo significa, detto in parole povere, che il broker di opzioni binarie guadagna quando guadagna il trader e perde quando il trader perde.
Questa considerazione ci fa capire come sia assolutamente necessario scegliere un broker di alta qualità. La condizione ideale si ha ovviamente quando si opera con il miglior broker di opzioni binarie. Come facciamo a sapere qual è il miglior broker? Esistono delle classifiche online che spiegano qual è il broker con cui conviene operare? La verità è che queste classifiche non ci possono dire esattamente qual è il miglior broker di opzioni binarie, semplicemente perché non esiste un broker che possiamo considerare migliore in assoluto. Esistono 3 o 4 broker binari che sono considerati migliori di tutti gli altri ed è entro questi broker che ognuno deve effettuare la sua scelta, in modo razionale e tenendo conto delle proprie specifiche esigenze.

Broker opzioni binarie Consob

Uno dei punti più importanti per capire se un broker di opzioni binarie è di buona qualità oppure no è verificare se dispone dell’autorizzazione di CONSOB. Un broker autorizzato CONSOB, infatti, è sottoposto alla continua verifica da parte dell’Ente preposto al controllo degli investimenti finanziari in Italia. Questo significa che il clienti è protetto è garantito al 100%: i soldi sono sempre e comunque al sicuro. Ovviamente non vuol dire che un broker autorizzato CONSOB non possa originare delle perdite. E’ evidente che se il trader sbaglia a fare le sue previsioni, perderà i suoi soldi. Tuttavia un broker autorizzato CONSOB ha sempre e comunque l’interesse a far guadagnare il trader, quindi cercherà di fare di tutto per favorirlo. Ad esempio, potrebbe fornire gratuitamente dei segnali per investire con le opzioni binarie o potrebbe diffondere dei corsi (o altro materiale didattico) per migliorare la preparazione dei trader.
Che cosa succede quando si sceglie invece un broker che non ha ricevuto l’autorizzazione di CONSOB? Per prima cosa è necessario capire che esistono broker opzioni binarie regolamentati in altri paesi dell’Unione Europea. Ai sensi della direttiva MIFID (che regolamenta tutti i mercati finanziari europei) questi broker sono da equiparare assolutamente ai broker autorizzati CONSOB. Anzi, a voler essere pignoli questi broker sono anche automaticamente autorizzati dalla CONSOB quindi possono essere scelti senza nessun tipo di problema.
I problemi possono sorgere invece con broker che siano stati regolamentati fuori dall’Unione Europea o che addirittura non abbiano nessun tipo di regolamentazione. In questo caso non sappiamo, effettivamente, che cosa potrebbe succederci se scegliamo un broker senza regolamentazione. Potrebbe andare tutto liscio oppure no, potremmo subire truffe e fregature di ogni genere. Che fare allora? Semplice, verificare sempre che il broker sia regolamentato, lasciando perdere gli altri.

Questo lo possiamo fare anche per una considerazione di carattere generale: ormai tutti i migliori broker di opzioni binarie sono autorizzati e regolamentati da CONSOB, quindi non abbiamo necessità di scegliere broker non regolamentati. E’ dal 2012, in effetti, che la CONSOB ha riconosciuto le opzioni binarie come una forma di investimento appropriata (con una nota del presidente Vegas) ed è da quella data che sta facendo di tutto per garantire ai trader di opzioni binarie l’ambiente migliore possibile con tutti gli strumenti necessari a guadagnare sempre il massimo.

Broker opzioni binarie conto demo

Se torniamo al punto da cui eravamo partiti, e cioè come valutare qual è il miglior broker di opzioni binarie, potremmo pensare di utilizzare il conto demo che la maggior parte dei migliori broker mette a disposizione gratis. Un conto demo è un conto uguale in tutto e per tutto ad un conto reale con l’unica differenza che i soldi presenti nel conto stesso sono virtuali. Quindi, di fatto, profitti e perdite sono sempre e comunque virtuali e si può operare con tranquillità.
A cosa servono i conti demo dei broker di opzioni binarie? Sicuramente possono essere utili per valutare un nuovo broker o per iniziare a prendere confidenza con la piattaforma. Ma non bisogna pensare che questi conti possano essere utilizzati per fare formazione o per allenarsi con il trading. Il trading di opzioni binarie si impara solo operando con soldi veri, non certo giocando con i conti demo.
E purtroppo è necessario aggiungere che un conto demo non è neanche un gioco: i broker fanno bene, quindi, a non consentire di operare con i conti demo a coloro che hanno solo l’interesse a passare un po’ di tempo.

Broker opzioni binarie a confronto

Il modo migliore che abbiamo per capire qual è il broker binario che conviene utilizzare per operare sui mercati è mettere a confronto i vari broker. Esistono per fortuna su internet dei siti che si occupano proprio di recensire e classificare, in modo oggettivo e indipendente, i broker di opzioni binarie. Questi siti ci offrono la possibilità di raccogliere informazioni attendibili che poi possiamo utilizzare per decidere qual è il miglior broker secondo il nostro punto di vista e le nostre esigenze. Certo, la scelta di un broker di opzioni binarie in 5 minuti non è saggia, ci vuole tempo e attenzione. Ma sul mercato ci sono veramente prodotti eccellenti, tutto sta a sceglierli nel migliore dei modi possibili.

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *