Plus500 truffa: le nostre opinioni, denuncia, prelievi e depositi

Pubblicato in Trading di il 15 novembre 2018 0 Commenti

Molte persone che si avvicinano soltanto oggi al mondo del trading online, sono dubbiose circa questo mondo. I dubbi che sopraggiungono possono essere di varia natura, ma quello più comune è il chiedersi se il Trading Online è una Truffa o se, in questo caso, Plus500 truffa.

Noi di Diadi.it scandagliamo il web ogni giorno, alla ricerca delle migliori piattaforme di trading, denunciando invece le piattaforme o i metodi truffaldini.

All’interno di questa nostra mini-guida, ci occuperemo oggi di analizzare Plus500, un broker per il trading online che risulta essere, lo possiamo già dire, assolutamente affidabile. Perché c’è da fidarsi di Plus500? Vediamolo subito insieme.

All’interno di questo nostro articolo, dimostreremo passo dopo passo, le motivazioni per le quali la piattaforma di trading per contratti per differenza Plus500 risulta essere assolutamente seria, regolamentata e trasparente.

Offriremo dunque una visione completa di tutte le possibilità di investimento che il broker in questione mette a disposizione, cercando anche di mostrarvi nel migliore dei modi come funziona il servizio clienti, le app mobile, le commissioni, il ritiro ed i pagamento, i bonus che sono disponibili per tutti i clienti di questo broker.

Diamo quindi uno sguardo adesso alla piattaforma di Plus500, cercando di capire nel dettaglio perché pensiamo che questa azienda possa essere considerata seria ed affidabile. Se non vuoi continuare a leggere l’articolo, ma sei qui perché desideri scaricare la piattaforma di Plus500, clicca qua.

Plus500: le nostre opinioni e recensioni

Fare Trading con I CFD non è certamente una cosa che si può iniziare a fare dall’oggi al domani. Tutto sommato, la piattaforma di Plus500 è stata in grado negli anni di rendere la sua piattaforma sempre più semplice, attirando moltissimi trader alle prime armi, ed ovviamente anche i professionisti.

La piattaforma di Plus500 ha sede dei propri uffici legali a Cipro, regolamentata dalla CySEC con numero di registro 333382 e licenza n. 250/14, telefono +25 030 955.

Plus500 mette a disposizione una serie di mercati a dir poco incredibile, la più grande considerando anche gli altri broker di trading CFD come eToro, 24Option o Markets.

Il broker Plus500 venne fondato nel 2008, per venire poi registrato presso la CySEC nel 2014, operando quindi legalmente a livello europeo.

Plus500 Capitalizzazione di Mercato

Plus500 Capitalizzazione di Mercato

Sicuramente avrai già visto il nome del broker stampato sulle magliette dell’Atletico Madrid, il broker è infatti lo sponsor ufficiale di questa squadra di calcio da diversi anni ormai. Plus500 è inoltre quotata nel mercato AIM della Borsa di Londra (con una capitalizzazione di ben 1,46 miliardi di euro) – vedi foto sopra.

Questo significa che stiamo parlando di una piattaforma di trading con esperienza, con una capitalizzazione superiore a moltissime aziende italiane, che riesce ad accumulare svariati milioni di euro in transazioni al mese, con clienti da oltre 50 paesi in tutto il mondo.

Una delle pietre miliari di Plus500 è il servizio clienti, sempre attivo e disponibile in Italiano, ma anche la possibilità di fare trading con un conto demo senza alcun limite di tempo, per non parlare poi delle svariate promozioni disponibili sia per i clienti appena arrivati che per gli iscritti di lunga data.

All’interno di questa recensione su Plus500 Truffa andremo anche vedere le funzionalità cruciali per capire se Plus500 è veramente affidabile oppure se Plus500 Truffa: i depositi ed i prelievi.

Sono infatti moltissimi i broker non regolamentati che spesso accettano i depositi da parte degli utenti, ma che poi non restituiscono il deposito oppure parte dei profitti al momento del prelievo. Ovviamente possiamo subito rassicurare i nostri lettori, affermando che Plus500 non è uno di questi.

I prelievi infatti arrivano regolari, spesso entro le 24 ore successive alla richiesta di pagamento.

Plus500 Prelievi

Le possibilità di prelievo attraverso la piattaforma di trading online di Plus500 sono numerose. Vediamo insieme i principali metodi di prelievo:

  • Carta di Credito
  • Carta di Debito
  • Postepay
  • Skrill
  • Neteller
  • Conto in banca
  • E molto altro ancora

Come afferma anche il sito ufficiale di Plus500, i tempi di prelievo sono molto rapidi: “Il tempo necessario per elaborare una richiesta di prelievo è generalmente entro una giornata lavorativa, per consentirci di completare diversi controlli di sicurezza prima di avviare il pagamento”.

I depositi sono invece solitamente istantanei.

Tuttavia, per effettuare il deposito e ritiro sarà necessario verificare il proprio conto, attraverso i vari metodi di identificazione disponibili all’interno del sito del broker (secondo le normative europee è necessario caricare sul sito una utenza e documento di identificazione).

Uno degli elementi in comune di Plus500 con gli altri broker affidabili e regolamentati, è quello di inviare i prelievi sullo stesso metodo di pagamento utilizzato per effettuare il deposito.

Plus500: mercati disponibili

L’offerta di Plus500, come abbiamo annunciato all’inizio della guida, è superiore rispetto alla concorrenza. Sono infatti disponibili moltissimi mercati,  i quali vengono messi a disposizione attraverso i CFD, i contratti per differenza, che consentono di investire al rialzo e al ribasso su Indici, ETF, Materie Prime, Value e molto altro ancora.

Plus500 Mercati Disponibili

Plus500 Mercati Disponibili

Come è possibile notare all’interno dell’immagine sopra, i mercati disponibili all’interno della piattaforma di Plus500 sono numerosi e tutti altamente liquidi. Spesso infatti, Plus500 rimuove e inserisce nuovi mercati in base alla loro liquidità, questo viene fatto per assicurare sempre il miglior spread. Tuttavia, le operazioni aperte non verranno minimamente intaccate.

Nel complesso, su Plus500 sono presenti i seguenti mercati:

  • Azioni
  • Materie Prime
  • Indici
  • Criptovalute
  • ETF
  • Forex
  • Opzioni

Plus500 Denuncia

Gira sul web questa storia della denuncia a Plus500. In realtà si tratta di un utente che ha tentato di ritirare i propri fondi, senza verificare il proprio conto di trading online.

La verifica del conto viene fatta per evitare il riciclaggio di denaro da parte dei malintenzionati che si aggirano nel web. Molti cercano di “fregare” i broker in questo modo, in modo da non pagare le tasse.

Questa è una pratica altamente scorretta (da parte dell’utente). Plus500 ha semplicemente sottostato alle regolamentazioni europee, che ovviamente rispetta a 360 gradi.

Tentare di ritirare fondi dal proprio conto di trading online senza aver verificato prima il proprio conto (come da normative europee) non è infatti un’operazione permessa.

Prima di ritirare fondi dal proprio conto è prima di tutto necessario verificare il proprio conto attraverso il completamento del proprio account. Non è necessario inserire troppe informazioni, basta infatti caricare una utenza e un documento di riconoscimento all’interno del pannello di verifica.

Consigliamo di effettuare questa operazione subito dopo essersi registrati, in modo da non dover perdere tempo una volta che si desidererà prelevare i profitti o qualsiasi cifra dal proprio conto di trading.

Ripetiamo ancora una volta: abbiamo provato il conto di trading online Plus500 per diversi anni ormai, e possiamo affermare che la piattaforma in questione risulta essere corretta al 100% con tutti i propri clienti. Non c’è niente di cui preoccuparsi, in quanto rispetta al 100% le regolamentazioni europee.

La notizia della denuncia a Plus500 è quindi ingiustificata, e molto probabilmente l’utente ha perso la causa in questione, in quanto su Plus500 basta solo verificare il proprio profilo per iniziare a prelevare.

Plus500 Trucchi

Quali sono i migliori consigli per avere successo con la piattaforma di trading Plus500? Esistono dei trucchi per iniziare senza sbagliare?

Conto Demo Plus500

Sicuramente una delle “armi” più utili che questo broker mette a disposizione è senza ombra di dubbio la piattaforma di trading demo, che consente di investire senza perdere alcun fondo, grazie ai “soldi virtuali” messi a disposizione direttamente dal broker.

Si tratta quindi di una simulazione a tutti gli effetti, anche se in realtà la piattaforma è speculare a quella reale, così come i prezzi. Ciò significa dunque che è possibile imparare a mettere in pratica le nozioni pratiche che si apprenderanno attraverso le lezioni o libri di trading.

Strumenti di gestione del rischio

La gestione del rischio è uno degli aspetti più importanti del money management nel trading online. Consente di massimizzare le vincite e minimizzare le perdite.

Su Plus500 sono disponibili le seguenti funzionalità:

  • Livelli di prezzo ‘Chiudi a profitto’ [Limite] o ‘Chiudi a perdita’ [Stop loss]
  • Stop garantito
  • Stop operativo

Queste tre funzionalità consentono di chiudere anticipatamente le trades in automatico, nel caso in cui dovessero venire raggiunti alcuni livelli specifici.

Con il termine Stop Loss, si intende una chiusura di tipo automatico della posizione, nel caso in cui dovesse andare troppo in perdita. Questo consente quindi di limitare le perdite.

Il Take Profit è invece l’inverso dello Stop Loss, in quanto consente di chiudere la posizione in profitto una volta in cui dovesse venire raggiunto il livello desiderato di profitto.

Tutti questi strumenti potrebbero sembrare inutili al trader alle prime armi, ma in realtà sono fondamentali per qualsiasi trader che desidera risultare profittevole.

Combinando quindi questi accorgimenti di money management con il conto di trading demo, sarà possibile diventare man mano dei trader altamente profittevoli senza nemmeno dover seguire delle lezioni a pagamento (costosissime tra l’altro).

Plus500 Download

Come effettuare il download della piattaforma di Plus500? Iniziamo subito dicendo che è possibile sia scaricare numerose versioni di Plus500 per ogni dispositivo esistente (Android, iOS, Windows 10, Windows Phone, iPad etc).

Nonostante siano presenti tutte queste applicazioni, il nostro consiglio (almeno dal desktop) è quello di utilizzare la piattaforma webtrader, che consente di sfruttare tutte le funzionalità senza scaricare niente.

Per iniziare subito con Plus500, segui i seguenti passaggi:

  1. Clicca qua per andare all’interno della piattaforma di Plus500 
  2. Una volta che sarai registrato, potrai decidere di scaricare una delle tante applicazioni disponibili per le numerose piattaforme supportate, oppure utilizzare il webtrader.
  3. Così facendo sarà possibile aprire subito il programma, scegliendo se iniziare a fare trading online con un conto di trading demo oppure un conto di trading reale.

Plus500 in conclusione: è una truffa?

Se Plus500 fosse veramente una truffa, non sarebbe regolamentato dalla CySEC e non sarebbe nemmeno registrato nell’albo CONSOB. Anche solo questi due dati sono in grado di fornire l’autenticità di una piattaforma di trading online.

Come già affermato, abbiamo provato la piattaforma di Plus500 a lungo sia in demo che in modalità reale, e possiamo dire con certezza che si tratta di una delle migliori piattaforme di trading attualmente esistenti.

Per fare un esempio, le piattaforme di trading che sono veramente una truffa fanno promesse che non mantengono: come ad esempio promettere di guadagnare 1000 euro al giorno in poco tempo. Se andiamo a vedere le promesse di Plus500, notiamo che il broker invece mette in guardia gli utenti dalle possibili perdite e dai rischi del trading online (che esistono, come in tutti gli investimenti):

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 80,6% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Questo disclaimer viene inserito in ogni pagina di Plus500. Anche se non rappresenta necessariamente la realtà (in quanto conosciamo moltissimi trader di successo) è da apprezzare il fatto che questo broker rispetti tutte le regolamentazioni ESMA europee.

Difficile dire dunque che un broker che avverte i propri utenti dei rischi (principalmente dovuti a causa dell’imprevedibilità del mercato) sia una truffa. Le truffe sono ben altre. Plus500 è invece una piattaforma di trading online sicura, quotata in borsa, affidabile e che pensiamo possa essere una delle migliori mai progettate prima d’ora.Clicca qua per andare sul sito di Plus500.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *