Trading Online Opinioni

Pubblicato in Trading di il 27 giugno 2017 0 Commenti

Sicuramente in un periodo di difficoltà economica come questo, sono sempre più le persone che stanno tentando di utilizzare il web come metodo per veicolare entrate secondarie aggiuntive all’interno delle proprie casse. Non è facile, ma non è neanche impossibile!

Non sempre è facile trovare dei metodi alternativi per guadagnare, ma spesso e volentieri quelli che si affacciano al mondo del trading online sono le persone che trovano veramente quel metodo per investire in propri soldi e guadagnare.

Il trading online è essenzialmente quel mestiere che consente di fare profitti cercando di anticipare i movimenti di mercato. È possibile fare trading online in essenzialmente qualsiasi mercato quotato al mondo:

  1. Azioni
  2. Forex
  3. Obbligazioni
  4. ETF
  5. Materie prime
  6. Indici
  7. E molto altro ancora

Essenzialmente il trading online può essere fatto in numerosissime tipologie di mercati finanziari. Con il termine “Trading Online” si intendono tutte quelle contrattazioni che avvengono per via puramente telematica. Si tratta di un modo di fare trading che è ormai diventato lo standard del settore, in quanto ormai quasi nessun privato si rivolge alla Borsa vera e propria per fare trading online.

Iniziamo dunque subito questa nostra mini-guida dedicata alle diverse opinioni sul mondo del trading online dedicando l’apertura al significato di trading online, proprio per sfatare tutte le sbagliatissime opinioni false che sono attualmente in circolo sul mondo del trading online.

La disinformazione è davvero moltissima sul mondo del trading online, e sono ancora troppe le persone che credono che il trading online sia una sorta di “bancomat” dove non è necessaria alcuna conoscenza di base per guadagnare oppure che si tratti di una truffa legalizzata.

L’obiettivo del trading non è quello di fare soldi

Sono in molte le persone che dicono che “Il trading online è immorale in quanto chi lo fa pensa solo a guadagnare soldi”. Beh, da che mondo è mondo tutte le persone vanno a lavorare perché “devono fare soldi”, quindi crediamo che guadagnare soldi facendo trading sia una cosa assolutamente normalissima.

Ma il trading è molto di più. Il trading non è solo un modo per fare soldi “con stile”. Il trading è un modo prima di tutto per investire con successo all’interno dei mercati finanziari. Chi pensa invece che il trading online è una semplice lotteria, si sbaglia di grosso e farebbe bene a chiudere subito questa pagina e magari andare direttamente a sperperare i propri soldi alle slot machine dei bar!

Ora però andiamo al sodo: dato che abbiamo capito che il Trading Online è un qualcosa che può essere seriamente utilizzato in maniera effettiva per guadagnare e per potenzialmente diventare la propria professione principale. Ma quanto ci vuole a diventare dei trader profittevoli?

Anche se questa è una domanda abbastanza normale e ovvia da chiedere nelle fasi iniziali della propria carriera di trading, dal punto di vista di un trader esperto c’è bisogno di una maggiore conoscenza e formazione.
Come con la maggior parte delle cose nella vita, se si diventa eccessivamente fissati con gli obiettivi (ovvero in questo caso a far soldi) dimenticando il proprio percorso, si perde di vista ciò che conta e di come effettivamente si è in grado di raggiungere ciò a cui si sta puntando.

Quindi è necessario in primo luogo non essere troppo frettolosi prima di tutto e non bruciare assolutamente le tappe del proprio trading. È necessario infatti prima di tutto imparare non QUANTO ci vuole per essere profittevoli, ma sopratutto COSA deve fare un trader per diventare profittevole.

Se non sai come fare trading sul mercato in maniera adeguata, ovviamente non potrai mai fare soldi con il trading online. Pertanto, ciò che è necessario fare per diventare dei trader profittevoli necessita la conoscenza delle basi del trading:

  1. Analisi Tecnica
  2. Analisi Fondamentale
  3. Money Management
  4. E molto altro ancora;

Sulle nostre pagine potrai trovare molte mini-guide su questi argomenti, che rappresentano la base per fare trading in qualsiasi mercato finanziario.

Ma il trading non è solo nozioni teoriche, ma anche psicologiche. Il trading online è infatti uno sforzo psicologico alquanto intenso e se si ha la giusta mentalità di trading si potrà avere davanti a se tantissime possibilità per diventare un trader profittevole a tutti gli effetti.

Esempio di trading online: fare trading con le opzioni binarie

Sicuramente l’esempio più semplice per spiegare come funziona realmente il trading online, è quello di parlare delle opzioni binarie. Le opzioni binarie sono infatti lo strumento finanziario in assoluto più semplice da utilizzare per iniziare ad investire. Con le opzioni binarie, come con tutte le altre modalità di trading online, è possibile iniziare in maniera completamente gratuita senza rischiare assolutamente un centesimo grazie agli account demo opzioni binarie.

Le opzioni binarie sono uno strumento estremamente semplice da utilizzare e come dice il nome “binario” nel trading con le opzioni binarie (alto/basso, quelle più diffuse) si avrà a disposizione due scelte. Con le opzioni binarie è infatti sufficiente prevedere se il prezzo di un dato asset da noi scelto andrà verso l’alto oppure verso il basso. Dovremo quindi decidere se il prezzo andrà verso l’alto oppure se scenderà rispetto all’apertura al momento della chiusura.

In caso di previsione esatta “In The Money” si guadagnerà un ritorno economico che può aggirarsi anche oltre l’80% per posizione di trading.

Il broker di trading online opzioni binarie che offre i maggiori rendimenti si chiama 24Option (CLICCA QUA PER SAPERNE DI PIU’). Si tratta di un broker di trading online regolato presente sul mercato da diversi anni.

Inutile dire che al giorno d’oggi i broker di trading online sono sempre più validi ed affidabili, ma è ancora difficile trovare un’offerta completa come quella di 24Option, che è veramente estremamente completa sotto ogni punto di vista:

  1. Semplicità di utilizzo ed esecuzione;
  2. App Android ed iOS;
  3. Regolamentazione e rispetto degli standard europei;

Se invece si ha già una certa esperienza con i mercati finanziari e si vuole avere più libertà di personalizzazione delle proprie trades, Plus500 (CLICCA QUA PER SAPERNE DI PIU’) è senza dubbio la soluzione più adatta.

Questo broker consente di fare trading su:

  1. Forex;
  2. Azioni;
  3. Indici;
  4. Materie Prime;
  5. ETF;

Plus500 offre molto altro ancora a commissioni ZERO. Non stiamo assolutamente scherzando, in quanto gran parte dei broker CFD propongono un trading a costo zero in quanto il loro business model è orientato sullo spread, che anche in questo caso è estremamente conveniente in quanto è basso e fisso.

Ricordiamo che Plus500 è una piattaforma di trading online regolata CYSEC, FCA e registrata nell’albo dei broker regolamentati della CONSOB.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *