Opinioni sul Forex

Pubblicato in Forex di il 23 febbraio 2017 0 Commenti

Quali sono le opinioni sul forex da parte di chi lo utilizza per investire i propri risparmi? Senza dubbio le opinioni sul Forex possono essere molto discordanti, ma gran parte delle opinioni sono derivate in base al forex broker che si sceglie.

È ovvio quindi che un’esperienza con un broker forex positiva contribuirà a soddisfare le esigenze del cliente, animando in lui un’opinione assolutamente positiva del forex.

È anche vero che invece un’esperienza con un broker forex negativa porterà un cliente a mostrare una sorta di “repulsione” verso il mondo del forex in generale.

È quindi ovvio che un broker valido, affidabile e sopratutto regolato mette d’accordo tutti, ed è in grado di offrire un’esperienza di trading assolutamente positiva.

Un broker del calibro di Plus500, è uno dei migliori broker CFD presenti attualmente sul mercato.

Plus500 (clicca qui per andare al sito) è infatti un broker assolutamente affidabile, autorizzato, sicuro e regolamentato dalla CONSOB, CySEC e dalla Financial Conduct Authority, che è l’ente di regolamentazione dei mercati finanziari presente nel Regno Unito.

Possiamo tranquillamente affermare che la Financial Conduct Authority è l’ente di regolamentazione in assoluto più attento e severo in materia di regolamentazioni, molto attento alla protezione del denaro dei risparmiatori.

Plus500 (clicca qui per andare al sito) è un broker sicuro ed affidabile, ma prima di tutto riesce ad offrire un bonus sul primo deposito che è pari a 7000 euro (si applicano termini e condizioni). Le opinioni sul broker Plus500 sono sempre assolutamente positive, per aprire un conto è sufficiente cliccare qui, vengono forniti anche 25 euro di bonus senza obbligo di deposito.

Quando si sente parlare del mondo del Forex e del mondo delle coppie valutarie, non sempre le opinioni sono concordi e non sempre sono positive. Ci sono infatti alcuni “soggetti” che ritengono, senza prova alcuna, che il forex sia addirittura una truffa e che sia impensabile poter guadagnare. Molto probabilmente queste sono persone che hanno inteso il mercato del forex come una sorta di bancomat, dove basta aprire una posizione e aspettare poi di guadagnare somme alquanto ingenti.

In realtà il Forex è completamente l’inverso, come qualsiasi attività imprenditoriale, necessità di molto impegno e studio per poter pensare di ottenere dei guadagni soddisfacenti. In quanto è anche un mercato completamente regolamentato in Italia, si può dire che il Forex non è assolutamente un truffa. Sono moltissimi i trader che ogni giorno decidono di entrare all’interno del profittevole mondo del forex, facendo trading nel mercato delle valute. Tuttavia è necessario sviluppare incredibili doti analitiche, tecniche e psicologiche. Il forex è infatti per molti, ma non per tutti, e se si pensa che sia un gioco d’azzardo è bene smettere subito. Lavorare nel mondo del Forex significa infatti investire nelle macroeconomie mondiali, ed è certamente molto diverso dal mettere qualche moneta in una slot machine.

C’è bisogno quindi di grande impegno per ottenere dei lauti profitti e il fattore “fortuna” non è contemplato, quello lasciamolo agli scommettitori.

Il Forex e i suoi rischi

Il Forex ha certamente dei rischi, in quanto è praticamente impossibile pensare di investire senza rischiare, purtroppo ad oggi non esistono investimenti senza rischi.

Il Forex richiede infatti un forte impegno e studio per poter raggiungere la tanto agognata meta dei profitti. Senza dubbio l’aspetto fondamentale del Forex per minimizzare al minimo i rischi è quello di adottare delle strategie, facendo molta esperienza e comprendendo il funzionamento dei mercati finanziari. Soltanto così facendo sarà possibile ottenere dei profitti duraturi e sostanziosi.

Il Forex è quindi un investimento molto serio e affidabile, ottimo per tutte quelle persone che vogliono trovare metodi di arricchimento secondari al proprio lavoro, oppure per chi vuole trasformare una passione in una professione. Ci sono tanti Forex trader che si applicano, studiano e accomulano esperienza.

Si tratta di un business che è aperto in primis a tutti, e quindi questo significa che sta a voi capire le opportunità di guadagno che è possibile raggiungere nel mercato del Forex, che è il mercato più liquido del mondo, da svariati miliardi di euro al giorno.

Forex: cos’è e come funziona

Cos’è e come funziona il mondo del Forex? Sicuramente riuscire a parlare di come funziona il Forex nel dettaglio, necessiterebbe più di un articolo. Quelli che possiamo fare per oggi è di parlare in maniera generale dell’ambito Forex.

Sono molti i soggetti che iniziano a sparlare di Forex, ma che in realtà non possono nemmeno considerarsi professionisti del Forex.

Il Forex è prima di tutto il mercato delle valute, un mercato dove vengono scambiate ogni giorno le cosiddette “divise”.

Per riuscire a trarre vantaggio dal mercato Forex, è necessario in primo luogo conoscere le strategie e le basi del trading forex. Sono molto utili in tal riguardo le piattaforme di trading virtuale (demo) che i broker di trading online mettono a disposizione degli utenti, in modo da consentirgli di fare esperienza senza rischiare di perdere soldi veri.

Gran parte delle persone che forniscono la loro opinione sul Forex, non hanno minimamente idea di queste dinamiche, in quanto preferiscono “buttarsi a capofitto” nel mondo del Forex senza esperienza alcuna e spesso bruciando tutti i fondi a causa della propria negligenza.

Vivere di Forex: è possibile?

Molte delle persone che si avvicinano al Forex lo fanno per curiosità e per capire se è possibile ottenere una seconda entrata grazie ai mercati delle valute, altri invece perché sono determinati a fare del Forex un vero e proprio secondo o primo lavoro. Altri invece perché pensano che sia un gioco d’azzardo.

Ovviamente noi non ci occupiamo di quest’ultima categoria, in quanto crediamo che queste persone facciano meglio ad allontanarsi subito da questo business. È possibile quindi vivere di Forex, ma ciò deve essere tassativamente fatto con metodo e studio.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *