Investire in Bitcoin

Pubblicato in Trading di il 5 gennaio 2018 0 Commenti

Investire in Bitcoin” è diventato il nuovo motto degli investitori alle prime armi, ma anche di quelli più esperti. Con un valore di svariate decine di migliaia di dollari USA ed una capitalizzazione in continuo aumento, Bitcoin risulta essere uno degli strumenti per investire più redditizi.

Se diamo infatti uno sguardo ai dati delle performance anno su anno delle altre valute digitali, ci si accorge che ad oggi è certamente un momento molto propizio per investire e fare trading con i CFD oppure per procedere direttamente attraverso un acquisto diretto sugli exchange e non solo dei Bitcoin e di altri numerosi strumenti di investimento.

Bitcoin (BTC) è una criptovaluta decentralizzato progettato da Satoshi Nakamoto. La valuta basata sul software è stata rilasciata al pubblico nel 2009. Da allora, aggiornamenti e miglioramenti sono stati apportati da una rete di sviluppatori, parzialmente finanziati dalla Bitcoin Foundation.

Il modo più semplice con cui il classico investitore può investire in Bitcoin è quello di acquistarne alcuni. L’acquisto di BTC oggi è più semplice che mai, con molte aziende affermate negli Stati Uniti e all’estero coinvolti nel business di acquisto e vendita di bitcoin. Per gli investitori negli Stati Uniti, la soluzione più semplice è quella di 24Option. La società consente di fare trading di Bitcoin con zero commissioni al prezzo reale di mercato.

Tuttavia sono disponibili diverse metodologie per acquistare i Bitcoin. Una delle modalità più conosciute è quella di utilizzare il sito internet Local Bitcoin. Questo sito internet estremamente popolare “accoppia” i possibili acquirenti e venditori. Si acquistano quindi i Bitcoin da altri venditori presenti all’interno del network.

Bitcoin è uno degli investimenti più interessanti in questo momento e gli investitori e le società di venture capital stanno investendo in questo mercato finanziario sempre di più ogni giorno. Per la persona media, esistono numerosi modi per investire ed acquistare Bitcoin. In Italia, i modi più popolari sono 24Option, Bitstamp e LocalBitcoins.

Bitcoin: cos’è e come funziona

Sempre più persone vogliono iniziare oggi ad investire nel mercato del Bitcoin. Il Bitcoin è senza dubbio la nuova frontiera del trading online, considerata la moneta del futuro e destinata a cambiare per sempre il modo in cui viene inviato valore, acquistando beni e servizi.

Bitcoin è una rete estremamente innovativa per effettuare acquisti, una tipologia di denaro completamente nuova. Può essere sfruttato per effettuare transazioni di denaro in tutto il mondo, tramite delle transazioni sulla rete, con spese di gestione talmente basse da essere praticamente nulle. Ma questo non basta: ormai il bitcoin è un investimento ad altissimo rendimento, alla portata di tutti,

Bitcoin sfrutta una tecnologia p2p per effettuare delle transazioni senza il controllo da parte di alcun ente centrale o banca d’investimento. Tutte le transazioni, così come l’emissione della moneta, vengono gestite tramite la rete.
Non esistono né padri e né padroni. Bitcoin è una piattaforma completamente open source, il suo software è totalmente pubblico, non esiste un CEO di Bitcoin e tutti possono possederli. Con la sue incredibili proprietà, permette di sfruttare questo servizio in modi mai immaginate prima d’ora.

Per chi desidera investire nel Bitcoin, non è strettamente necessario dover imparare come funziona nel dettaglio.

Dopo aver installato un wallet all’interno del proprio computer o smartphone, verrà creato il tuo primissimo indirizzo Bitcoin ed è possibile crearne di più ogni volta che ne avrai bisogno di uno. È possibile rivelare gli indirizzi ai tuoi amici in modo che possano pagarti, o viceversa. In realtà, ciò è abbastanza simile al funzionamento dell’e-mail o dei messaggi, con la differenza che ciascun indirizzo Bitcoin dovrà essere utilizzato una volta sola (se si vuole incrementare la sicurezza).

Con il termine blockchain, la tecnologia su cui si basa il Bitcoin, ci si riferisce ad un registro pubblico dove tutte le transazioni vengono confermato proprio come se fossero una grande lista movimenti di una banca.

Come si può investire nel Bitcoin?

Investire nel Bitcoin è una delle operazioni più profittevoli che è possibile fare ad oggi. Sono centinaia le persone che sono riuscite a diventare milionarie grazie all’investimento in Bitcoin. Molti hanno comprato case, macchine e molto altro ancora. Gran parte di queste persone hanno deciso di restare anonimi.

Tuttavia è presente una storia assurda, quella di Kristoffer Koch. Questa persone investì 25 euro per comprare 5000 bitcoin nel 2009.

Nel 2013 decise di investire i guadagni (circa 1 milione di euro) per acquistare tramite un quinto dei suoi Bitcoin un appartamento in una delle zone più belle e lussuose della norvegia.

Dire che il Bitcoin è una truffa è quindi sbagliato. Il Bitcoin è infatti uno degli strumenti di investimento più sicuri se effettuato con piattaforme regolamentate come 24Option.

Oggi chiunque può decidere di investire all’interno del Bitcoin. Per iniziare è sufficiente seguire questi passaggi:

  • Aprire un conto di trading online su 24Option (clicca qua per aprirne uno);
  • Depositare il denaro che si vuole investire in Bitcoin;
  • Investire al rialzo oppure al ribasso;
  • Aspettare che il valore del Bitcoin salga, o scenda, in modo da incassare i profitti;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *