Come si fa a guadagnare in Borsa

Pubblicato in Trading di il 15 giugno 2017 0 Commenti

guadagnare-in-borsa

I metodi più comuni, e quelli dei quali forse non siete ancora a conoscenza, per guadagnare in Borsa con probabilità di gran lunga superiori alla media, anche se non avete ancora maturato esperienza con gli investimenti e se in generale non siete dei veri e propri esperti di economia e dei mercati finanziari. Analizzeremo per bene l’approccio classico al settore delle azioni e delle obbligazioni, per poi scoprire al giorno d’oggi cosa conviene tra l’acquisto diretto dei titoli e il trading online in opzioni binarie e obbligazioni, molto diffuso da pochi anni a questa parte.

Migliori broker per guadagnare in borsa

Piattaforma forexVantaggiDeposito min.Inizia
Professionale, demo gratis100 €Apri un conto
segnali di trading250 €Apri un conto
Social trading100 €Apri un conto

Lista dei migliori broker per guadagnare facendo trading online con la Borsa. Tutti i broker sono autorizzati e regolamentati e sono rigorosamente gratuiti e senza commissioni sull’eseguito.

Come guadagnare in borsa : opinioni

Fino agli inizi del nuovo millennio, quando la rete internet veloce non era ancora diffusa in ogni appartamento come invece possiamo notare nei tempi più moderni, l’unico modo per investire in Borsa era comprare direttamente titoli di vario genere, magari affidandosi ad una banca o ad un consulente finanziario in grado di gestire il denaro a disposizione ed effettuare le scelte mirate in funzione dell’andamento dei mercati.

Sebbene questa via sia ancora molto diffusa e possa comunque portare verso buoni margini di guadagno, i problemi non mancano e consistono principalmente nelle commissioni da pagare periodicamente a chi lavora dietro le mosse volte a far rendere con ottime chance di incasso il vostro budget. Oltre a questo aspetto, molto complicato da trascurare, ci si mette anche la tempistica, problema dovuto al tempo necessario per far sì che il consulente riesca ad avere il vostro accordo, per poi piazzare ordini di acquisto e vendita nel mercato dei titoli azionari e obbligazionari.

Gli investimenti in Borsa più classici, dunque, nascondono delle insidie delle quali dovrete necessariamente tener conto. E se dal punto di vista temporale gli strumenti di home banking e la comunicazione via internet tra utente ed eventuale consulente abbiano migliorato le cose, lo stesso non si può dire per le commissioni, che rappresentano il limite principale dei più comuni investimenti, prezzo da pagare che sempre è presente quando non si agisce in autonomia.

Guadagnare in Borsa con il trading online

E’ proprio dall’autonomia dell’utente che arriviamo a parlarvi del trading online, risposta concreta a chi vuole risolvere le problematiche legate alle spese che comporta l’acquisto diretto dei titoli e i limiti alla tempistica. Inoltre, ragionare da soli e senza essere influenzati da altri pareri, è senza dubbio l’ideale per apprezzare i guadagni in Borsa. Ciò è fattibile con impegno e dedizione, anche se finora non avete ben chiaro di cosa si tratta.

Il primo passo è quello di scegliere un broker di opzioni binarie o contratti per differenza (CFD), i due metodi più comuni per investire su azioni e obbligazioni via web. E giustamente, la vostra domanda a questo punto può essere: perché questi sistemi mi permettono di operare con la massima rapidità nei principali mercati finanziari? Semplicemente, perché per acquistare da casa un titolo (tramite l’uso di piattaforme tecnologiche con le quali potrete portare a termine compravendite di assets in un istante) basterà un semplice clic. Da notare, inoltre, come i servizi più vantaggiosi riescano a privare l’utente di qualsiasi commissione e spread, proponendo addirittura importi di bonus sul primo deposito, sotto forma di denaro in omaggio pronto per essere dedicato agli investimenti che si ritengono più opportuni.

La chiusura della guida vogliamo rivolgerla ad un chiarimento su un tema che non abbiamo ancora trattato, ovvero la possibilità di raggiungere importanti somme di incasso senza partire con un buon livello di preparazione nel settore. Con questa frase, non vi diciamo affatto che un principiante può aprire un conto di opzioni binarie e guadagnare dal nulla in un battibaleno, azzardando mosse in base al suo intuito, perché un tale approccio è dannoso e perdente con alte probabilità.

Al contrario, è bene sapere che l’esperienza si può acquisire senza troppe difficoltà in un breve lasso di tempo, facendo uso di guide e video tutorial che vengono messi a disposizione dai broker più forniti, capaci di andare incontro ai novellini del trading online con tutti gli strumenti per far sì che essi possano trasformarsi in investitori esperti e consapevoli delle strategie che andranno ad applicare con la piattaforma di opzioni binarie o CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *